Aumentare le vendite con la segmentazione del mercato

Aumentare le vendite
Aumentare le vendite

Alcune piccole e medie imprese rimangono confinate e riescono a dominare un mercato relativamente ristretto poiché manca in esse una buona politica di marketing. Una politica che, magari, punti anche sull’export e sul commercio internazionale: una vetrina in Paesi come Cina, India e Brasile sarebbe sicuramente un fertilizzante per lo sviluppo d’impresa. Grazie al marketing l’impresa è in grado di individuare e offrire il prodotto che rispecchia le esigenze del cliente.

Ma come può un’impresa soddisfare le esigenze e i desideri di una molteplicità di persone con livelli culturali ed economici eterogenei? Semplicemente attraverso la segmentazione del mercato. Si pensi all’impresa Alfa S.p.A. che realizza un prodotto il cui prezzo di vendita è stabilito nella misura di 10 euro. Così facendo l’impresa riuscirà a coprire solamente una piccola parte del mercato ossia quel target di clienti disposto a pagare 10 euro per quel determinato prodotto. Tutti coloro che, invece, riterranno eccessivo il prezzo cercheranno un prodotto concorrenziale magari rivolgendosi ad altre aziende. Ma c’è anche un’ulteriore ipotesi: il cliente trova conveniente il prodotto e, poiché il suo grado di soddisfazione risulta essere elevato, sarebbe disposto ad acquistarlo anche se il prezzo di mercato fosse maggiore. In questo caso l’azienda perderebbe quelle parte di profitto che il cliente sarebbe disposto a pagare in più. Segmentare il mercato e quindi creare prodotti rivolti alle diverse fasce di clienti non solo permetterebbe all’impresa di dominare su una porzione di mercato maggiore ma anche di conseguire un maggiore profitto.

Essere operatori di marketing vuol dire essere esperti nell’influenzare e nel condizionare le scelte di un probabile acquirente. E’ una figura professionale molto ricercata dalle imprese. Secondo un rapporto stilato dal Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere, infatti, gli esperti di marketing insieme con gli ingegneri informatici e meccanici sono le competenze che le imprese ritengono molto importanti fra le professioni intellettuali, scientifiche e di elevata specializzazione.

Articoli correlati

Tags: 

Aggiungi un commento