Mario Mauro: ministro della Difesa

Mario Mauro è il nuovo ministro della Difesa. Laureato in Lettere e Filosofia presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore, Mario Mauro insegna dal 2008 al 2010 "Diritti fondamentali dell'uomo nel diritto naturale e nelle convenzioni internazionali" e "Storia delle istituzioni europee" presso l'Università Europea di Roma.

Nel 1999 è eletto al Parlamento Europeo nel quale, fra l’altro, ha ricoperto l’incarico di Vice presidente della Commissione Cultura ed Educazione e promotore e relatore del programma E-Learning e del programma Erasmus Mundus.

Nel 2004 viene eletto per la seconda volta al Parlamento europeo, ricoprendo il ruolo di vice Presidente.

Mario Mauro ha visto l’ingresso nella Commissione Bilancio del Parlamento dove, riprendendo la sua esperienza imprenditoriale, ha difeso con successo le piccole e medie imprese italiane nell’elaborazione dei fondi strutturali 2007/2013, la dichiarazione scritta sull´uso degli Eurobond come nuova strategia per sostenere la crescita e, in qualità di relatore, ha aumentato il budget per le Reti Trans Europee di Trasporto (TENs).

Dal 2009 al 2012 è membro della commissione Affari Esteri, per la quale viene nominato relatore della proposta di partenariato per la cooperazione con i paesi terzi e la proposta di partenariato con l´Iraq. Viene nominato membro della commissione speciale sulla Crisi Finanziaria, Economica e Sociale della commissione speciale sulle Sfide Politiche e le Prospettive Finanziarie e delle Delegazioni rapporti con gli USA e rapporti con il Sud Africa nonché membro della Commissione Problemi Economici e Monetari ed è relatore del Rapporto di attività 2011 della Banca Europea degli Investimenti.

Articoli correlati

Argomenti: 

Aggiungi un commento