Dalla partita doppia alla redazione del bilancio d'esercizio

Imprenditori
Imprenditori

Compito della contabilità è quello di rilevare i fatti aziendali per la redazione del bilancio tramite l'utilizzo di un sistema a partita doppia che sta alla base del procedimento di formazione del bilancio stesso. Il sistema contabile deve garantire la salvaguardia del patrimonio aziendale, l'attendibilità dei dati e la disponibilità tempestiva di ogni necessaria informazione.

A supporto del sistema contabile vi sono i libri civilisticamente obbligatori, fra questi il libro giornale, nonché una serie di norme relative all'istituzione, alla tenuta e alla conservazione di tali libri, indispensabili per garantire la regolare tenuta della contabilità secondo quanto dettato dal codice civile.

La redazione del bilancio è regolato dagli articoli dal 2423 al 2435-bis del codice civile nonché dei principi contabili. Il bilancio è redatto dalle imprese al termine di ogni periodo amministrativo e permette di determinare il reddito prodotto nel periodo.

In base a quanto stabilito dall'articolo 2423 del codice civile, il bilancio di esercizio è costituito da Stato Patrimoniale, Conto Economico e Nota Integrativa che integra, amplia e completa tutte le informazioni necessarie alla comprensibilità e attendibilità del bilancio stesso.

Articoli correlati

Argomenti: 

Aggiungi un commento