Guida alla polizza postuma decennale

Polizza postuma decennale
Polizza postuma decennale

La polizza postuma decennale è un tipo di copertura assicurativa indennitaria destinata ai proprietari di immobili che desiderano tutelarsi dai danni subiti dall'opera in seguito alla consegna. Si tratta di una polizza che protegge gli acquirenti di immobili, e che quindi si rivolge in maniera specifica alle società immobiliari, alle imprese di costruzioni e ai proprietari delle opere che vengono realizzate. La caratteristica più rilevante di questo tipo di assicurazione è che copre i danni diretti all'opera che sono provocati dagli eventi che vengono specificati all'interno del contratto (eventi che, quindi, possono variare a seconda della polizza e della compagnia con la quale la si sottoscrive), in ogni caso riconducibili a quel che è precisato all'articolo 1669 del Codice Civile, indipendentemente dal fatto che le responsabilità a norma di legge siano effettivamente riconosciute.

In linea di massima, la garanzia base della polizza postuma decennale prevede il risarcimento del costo di rimpiazzo o di ricostruzione dell'opera nel caso in cui essa sia sottoposta a rovina completa o a rovina parziale, con gravi difetti a una o più parti a lunga durata dell'opera stessa, così che la sua stabilità risulti compromessa. Le cosiddette parti a lunga durata sono quelle strutturali, che per propria natura dovrebbero resistere alle diverse sollecitazioni statiche: si tratta, quindi, di pilastri, murature portanti, solette a sbalzo, rampe di scale, solai e travi che dovrebbero trasmettere i carichi al terreno (tramite le fondazioni).

Ogni compagnia di assicurazione, poi, può prevedere nei vari contratti delle garanzie facoltative per la polizza postuma decennale: per esempio, estensioni relative a difetti dell'involucro, a difetti nell'impermeabilizzazione delle coperture, a difetti nella posa dei rivestimenti esterni, a difetti nella posa degli intonaci e a difetti nella posa dei rivestimenti interni e della pavimentazione.

Tags: 

Aggiungi un commento