Piazza Affari rimbalza, brillano Mediaset e Italcementi

Borsa
Borsa

Segna un rimbalzo Piazza Affari con l’indice Ftsemib che si porta sopra i 23.000 punti. A metà giornata il principale indice italiano guadagna l’1,90%. Positivi anche i principali listini europei con Parigi a +1,26 e Francoforte a 1,61. Più contenuti i guadagni del Ftse100 a +0,80%. Sul fronte valutario il cambio euro/dollaro è pari a 1,1026. Titoli quasi tutti in positivo ad eccezione di Banca Generali, che ha presentato i conti relativi al primo semestre 2015, STMicroelectronics e Recordati. Brillano Mediaset, Italcementi e Buzzi Unicem.

Il mercato italiano nella seduta odierna registra un rimbalzo dopo le pessime performance della vigilia. I titoli migliori sono quelli che ieri hanno accusato le maggiori perdite. Il principale indice milanese non ha risentito dei dati sul Pil del secondo trimestre britannico in linea con le attese e con una crescita congiunturale dello 0,7% e tendenziale del 2,6% a/a. Fra i dati macroeconomici di oggi si attendono ancora l'indice di fiducia dei consumatori americani e la riunione del Fomc.
A Piazza Affari sale il comparto bancario e il settore del lusso. Ottima Luxottica con un progresso di 3,12% su cui JpMorgan ha alzato il prezzo obiettivo a 58 da 52 euro, confermando la raccomandazione neutral.

Sottotono Banca Generali che proprio oggi ha presentato i conti del primo semestre: l’utile netto sale a 140 milioni (+58%). Il margine di interesse è di 35,9 milioni (-35,1% a/a), le commissioni nette sono di 234 milioni (+82,4% a/a), il margine di intermediazione è di 296,2 milioni (+29,2% a/a), i costi operativi sono negativi per 81,9 milioni (+4,4% a/a). Il risultato operativo è di 214,3 milioni (+42% a/a), l'utile ante imposte è di 169,2 milioni (+40,4% a/a), il
Cost/Income Ratio si attesta al 26,9% (33,3% nel 2014), l'Ebitda è di 216,5 milioni (+41,6% a/a) e il tax rate è del 17,2% (26,4% nel 2014). Secondo l’amministratore delegato Piermario Motta questo è il miglior semestre nella nostra storia con un'accelerazione nella crescita che rispecchia la qualità delle soluzioni per la clientela e il contributo alla valorizzazione dei portafogli da una pianificazione finanziaria specializzata.

Articoli correlati

Argomenti: 

Aggiungi un commento