Legge Sabatini: come presentare le domande di agevolazione

Lavoro di gruppo
Lavoro di gruppo

Per poter beneficiare degli incentivi della Legge Sabatini, l'impresa deve compilare la domanda di agevolazione e i relativi allegati in formato elettronico sottoscritti mediante firma digitale utilizzando i moduli disponibili sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico.

L'impresa, pertanto, dovrà accedere alla sezione “Beni strumentali (Nuova Sabatini)” dal sito del Ministero dello Sviluppo Economico, effettuare il download del modulo di domanda, compilare i campi presenti nelle varie sezioni, verificare la correttezza dei dati inseriti, chiudere il modulo con il relativo pulsante che comparirà solo dopo aver completato le operazioni di verifica, firmarlo digitalmente e inviarlo telematicamente tramite Posta Elettronica Certificata all'indirizzo PEC della banca o dell'intermediario finanziario prescelto fra quelli aderenti alla convenzione.

I prospetti di autocertificazione antimafia devono essere redatti secondo le modalità stabilite dalla Prefettura competente e trasmessa su file unico, firmato digitalmente dallo stesso soggetto che ha firmato il modulo di domanda.

Articoli correlati

Tags: 

Aggiungi un commento