E-commerce e logistica: l’integrazione per il successo del tuo shop online

E-commerce
E-commerce

L’e-commerce sta cambiando il modo di fare business di un crescente numero di aziende, professionisti, retailer e artigiani del nostro paese. Gli acquisti online sono entrati tra le abitudini degli italiani e le imprese si stanno adeguando. Nascono nuove attività di sola vendita online, ma allo stesso tempo aumentano le realtà imprenditoriali che ai canali di vendita tradizionali affiancano il commercio online.
È sempre più semplice aprire e avviare un e-commerce, ma questo non deve spingere le imprese a sottovalutare un aspetto decisivo per il successo di uno shop online: la logistica e i corrieri per e-commerce, che concorrono a determinare la soddisfazione del cliente. Consegne rapide, affidabili, gratuite o con costi trasparenti e una politica di reso vantaggiosa legate a doppio filo a una logistica al passo con i tempi e con le tecnologie dell’e-commerce.

Il ruolo della logistica nell’e-commerce

Affinché uno shop online funzioni in maniera efficiente, occorre una organizzazione logistica che fornisca supporto attraverso il magazzino, l’inventario, le consegne e i resi. Se nel commercio tradizionale l’attività di vendita si conclude in negozio, con il commercio online la logistica ha il compito di assicurare che il giusto prodotto sia consegnato al giusto cliente, al giusto indirizzo e nei tempi previsti.
E-commerce e logistica sono, insomma, due elementi che possono e devono lavorare a stretto contatto per portare al successo un negozio online. Maggiore efficienza, riduzione dei costi, automazione delle spedizioni portano vantaggi sia all’impresa che al cliente.

Automazione del magazzino

Per imprese di medie e grandi dimensioni l’automazione del magazzino diventa imprescindibile. A meno che non si scelga l’outsourcing, occorre uscire dalla logica per cui ogni ordine viene gestito manualmente: dalla presa in carico, all’imballaggio fino alla spedizione con il corriere espresso.
L’automazione del magazzino avviene in primo luogo con un software gestionale integrato con l’e-commerce ed eventualmente con i punti vendita fisici. L’obiettivo è avere un database unificato, in modo che tutte le scorte siano costantemente aggiornate e si prevengano problemi come:

  • prodotti esauriti per il mancato ordine di nuove scorte;
  • prodotti in giacenza da troppo tempo;
  • eccesso di merce in magazzino;
  • vendita online di prodotti esauriti in magazzino.

Il gestionale di magazzino può essere affiancato da tecnologie hardware che si integrano con il software in un Warehouse Control System, una soluzione integrata in grado di controllare e monitorare i flussi di oggetti nel magazzino: dalla fase di picking, all’imballaggio, l’applicazione di etichette e la spedizione.

Le piattaforme di spedizione

Il tessuto imprenditoriale italiano è composto in larga parte da piccole e micro imprese. Quelle che si affacciano al commercio online spesso dispongono di magazzini dimensionalmente limitati e difficilmente automatizzabili. Per queste realtà, che presentano un numero di ordini relativamente contenuto diventano importanti le piattaforme di spedizione, in grado di garantire una buona automazione dei processi. Tra queste, Packlink PRO si integra sia con i principali e-commerce (PrestaShop, WooCommerce) sia con alcuni marketplace (eBay, Amazon) e semplifica la logistica e-commerce.
Tutti gli ordini possono essere importati con un semplice file csv o xls e in automatico a ogni ordine è assegnata una spedizione. Packlink PRO seleziona il corriere per e-commerce più rapido o economico confrontando le tariffe dei principali spedizionieri italiani e internazionali. In base al peso, al volume e alla destinazione del pacco, Packlink PRO segnala la soluzione più conveniente e con un semplice clic di conferma l’ordine viene assegnato a un corriere espresso, che nei tempi previsti passa a ritirare il pacco presso la sede aziendale. La spedizione è ulteriormente facilitata dalla stampa di etichette e fatture dall’area utente della piattaforma.

I vantaggi dell’integrazione di e-commerce e logistica

Sia che avvenga con software gestionali e soluzioni avanzate di magazzino, sia che avvenga con piattaforme di spedizione sviluppate per piccole e micro imprese, l’integrazione tra logistica e e-commerce porta a numerosi vantaggi.

Incremento delle vendite
La maggiore efficienza logistica aiuta il tuo e-commerce a incrementare le vendite, in diversi modi:

  • più efficienza significa riduzione dei costi, che puoi reinvestire offrendo spedizioni gratuite;
  • una logistica affidabile comporta una maggiore soddisfazione dell’utente, che sarà più facilmente fidelizzabile;
  • costi inferiori, trasparenti ed eventuali spedizioni gratuite abbassano il tasso di abbandono del carrello virtuale.

Maggiore trasparenza nei costi e nei tempi di consegna
Se integri il tuo e-commerce con soluzioni logistiche, all’acquirente potrai mostrare con precisione i costi di spedizione per ogni ordine. Se hai un catalogo di prodotti molto accurato per peso e dimensioni, alla fine di ogni sessione di acquisto online il cliente vedrà in automatico il prezzo della spedizione e le sue tempistiche. Questo aumenta il senso di fiducia per il cliente e richiede inoltre una minore immissione manuale di dati da parte della tua azienda.

Efficienza contabile
Integrare l’e-commerce con la logistica o con una piattaforma di spedizioni rende più immediata la stampa di fatture per ogni singolo ordine e ti fornisce inoltre lo storico di tutte le spedizioni effettuate. Hai così un accesso più diretto a questi dati in qualsiasi momento, non solo in fase di evasione dell’ordine.

Soddisfazione del cliente e reso gratuito
Con i costi di spedizione ridotti (oppure gratuiti), tariffe più trasparenti e più opzioni di consegna (economica, rapida, ecc.) si aumentano le probabilità che l’utente faccia il suo ordine e che ne resti soddisfatto. Con l’automazione introdotta dalle piattaforme di spedizione si riducono i tempi di lavorazione dell’ordine.
La riduzione dei costi a tuo carico permette di fornire un servizio in più ai clienti, quello del reso gratuito. Un elemento che rassicura ancora di più gli acquirenti e che rappresenta uno dei principali elementi di incremento delle vendite e fidelizzazione verso il tuo shop online.

Articoli correlati

Tags: 

Aggiungi un commento