Perchè un buon business plan potrebbe cambiarti la vita

Business plan
Business plan

Hai in mente una innovativa idea di business, hai studiato il mercato di riferimento e l'hai trovato abbastanza fertile, hai grandi capacità, elevata determinazione e adeguata propensione al rischio. Eppure il tuo business non decolla, non riesci a trovare i giusti partner né ad ottenere i necessari finanziamenti. Lascia che te lo dica. Continuando così rimarrai fermo al punto di partenza e il tuo business rimarrà chiuso in un cassetto. Questo è l'articolo che potrebbe cambiarti la vita poiché ti fornirà le informazioni basilari che ti servono per essere vincente. In sintesi: hai bisogno di un business plan.

C'è chi è convinto che il business plan sia roba per grandi imprese o per particolari eventi della vita aziendale quali acquisizioni di rami di aziende, quotazione in Borsa o roba del genere. Io dico che sicuramente è importante in queste circostanze. Ma il business plan offre un grande aiuto anche in fase di avvio di un'impresa, anche se di micro o piccole dimensioni. Ha, inoltre, una azione efficace nella ricerca di finanziamenti o di partner poiché mette in luce gli aspetti più rilevanti dell'attività dell'impresa. Ricordati, quindi, che il business plan è di fondamentale importanza per la tua impresa e non puoi (non devi!) farne a meno. In base alla mia esperienza, poi, dedicare il 20% del tuo tempo alla pianificazione (e, quindi, alla redazione del business plan) potrebbe accelerare il tuo business del 80%. Non è poco se consideri che durante i primi anni di attività il tuo business sarà in perdita. È un fattore fisiologico, che capita in tutte le aziende e non deve scoraggiarti. Dovrai raggiungere il break even point per vedere trasformare i tuoi conti da negativi in positivi.

Il business plan vincente è breve: una cinquantina di pagine in tutto. Maggiore è la sintesi più alta è la probabilità di trasmettere un messaggio giusto. Nonostante la sintesi, tuttavia, occorre garantire la presenza di tutte le informazioni necessarie che includono i fattori che assicurano il successo del tuo business.

Con il business plan devi spiegare la tua idea d'impresa e le motivazioni per cui ritieni che il tuo business sia vincente, illustrare la strada che ti permetterà di raggiungere il successo, descrivere il tipo di business che intendi operare e il prodotto o il servizio a cui hai pensato. Spiega bene la tua strategia e gli obiettivi che ti sei posto nel breve, medio e lungo termine. Concentra la tua attenzione all'ambiente interno ed esterno, al mercato, al business model, alle tue capacità, ai tuoi punti di forza e quelli di debolezza, ai tuoi competitor, ai clienti e ai fornitori.

Descrivi bene la parte della tua attività, come intendi costruire il tuo prodotto, come pensi di aggredire il mercato. Parla delle persone che lavoreranno con te, i tuoi soci e le loro competenze, i tuoi partner.

Fai delle previsioni ragionevoli, stima il mercato potenziale, i ricavi e la crescita prevista della tua impresa. Valuta attentamente il fabbisogno finanziario, specifica la provenienza dei capitali, calcola il break even point.

Ricordati che il business plan deve essere scritto non soltanto per le banche e gli stakeholder. Un business plan devi scriverlo principalmente per te stesso. Scrivere le tue idee e i tuoi progetti ti costringe, infatti, a riflettere più attentamente, valutare tutte le possibili alternative, fare molta più attenzione a eventuali criticità e a limitare il più possibile il rischio fallimento. Inoltre, la scrittura del tuo progetto ti porterà ad affrontare aspetti del tuo business che in precedenza avevi sottovalutato o non ne eri a conoscenza.

In rete esistono numerosi modelli ed esempi di business plan già compilati. Vero è che ogni business è esclusivo e non può essere identico agli altri e che, pertanto, il business plan deve essere realizzato su misura. Però ti consiglio di partire da lì: scarica un modello, modificalo con i dati della tua azienda e con l'idea di business che hai in mente e in breve riuscirai ad avere un prodotto efficace è personalizzato, senza dover affrontare grandi spese.

Articoli correlati

Tags: 

Aggiungi un commento