Prendere la decisione giusta in azienda

Prendere la giusta decisione
Prendere la giusta decisione

Una qualità di fondamentale importanza per un manager di successo è quella di riuscire a prendere la giusta decisione in tempi brevi. Una decisione che arriva in ritardo, ancorché giusta, può seriamente compromettere il regolare sviluppo del business. Prendere una decisione, quindi, a volte non è sufficiente. Occorre che sia quella giusta e che venga presa in tempo. In questo articolo vi parlerò di un metodo efficace che utilizzano i manager di successo per prendere le decisioni giuste e in maniera tempestiva. Vi fornirò, infine, gli strumenti che dovrete utilizzare al fine di supportare il processo decisionale all'interno della vostra azienda.

E' sulla base delle informazioni ottenute che manager e imprenditori adottano le proprie decisioni

Tagliare i costi, incentivare la produttività, assumere nuovo personale, lanciare un nuovo prodotto. Sono tutte decisioni prese da imprenditori e manager e, nello specifico, rappresentano il risultato di un lungo processo che parte dall'acquisizione dei dati, alla loro elaborazione, alla trasformazione in informazioni. E' proprio sulla base delle informazioni ottenute che manager e imprenditori adottano le proprie decisioni. Il dato, quindi, rappresenta l'elemento più piccolo e più importante di tutto il processo decisionale delle imprese. Nel corso della vita delle imprese, infatti, viene generata una grandissima quantità di dati che, se presi singolarmente, non rappresentano nulla di particolarmente interessante ma se aggregati ed elaborati sono in grado di fornire informazioni preziose per il manager al punto da poterle utilizzare in tutto il processo decisionale. Il libro Principi di economia aziendale focalizza l'attenzione proprio sul sistema informativo inteso come strumento idoneo a soddisfare le esigenze interne ed esterne con la massima efficacia ed efficienza. E' importante ricordare che l'informazione ottenuta rappresenta l'output del sistema ed è strumentale per la realizzazione dell'attività di governo nell'azienda.

L'informazione costituisce un fattore di successo per tutte le aziende

Il sistema informativo è pertanto la chiave di volta, la soluzione più importante per garantire il massimo della produttività. Tutti i settori dell'azienda, tutti i reparti, tutte le funzioni devono essere oggetto di informatizzazione affinché i dati da essi prodotti siano regolarmente archiviati, elaborati e trasformati in informazioni. L'informazione costituisce, quindi, un fattore di successo per tutte le aziende poiché il manager ha bisogno di informazioni per gestire l'azienda. Le informazioni diventano, in questo modo, immediatamente accessibili e facilmente fruibili e permettono di supportare le decisioni dei manager.

Serve qualcosa che costringa a riflettere, che supporti le decisioni, che sia attendibile

State già pensando a chissà quale costosissimo software da utilizzare per la gestione dei vostri dati e per l'elaborazione delle informazioni? Fermatevi un attimo. Quello che serve realmente al manager è qualcosa che lo costringa a riflettere, qualcosa che sia in grado di supportare le proprie decisioni, qualcosa di attendibile. Ciò che intendo dire è che a meno che non abbiate necessità di procedure ed elaborazioni particolarmente complesse, io credo che potreste cavarvela anche con alcuni semplici fogli elettronici. Io, ad esempio, preferisco estrapolare i dati dal sistema informativo e gestirli con Excel, in quanto molto flessibile e versatile. Ad esempio, provate a dare un'occhiata a queste soluzioni da scaricare gratuitamente:

E' facile individuare eventuali criticità e adottare le opportune correzioni

Quindi: un sistema informativo che supporti al meglio il processo decisionale. Ma è necessario che questo abbracci tutti i processi aziendali interni: produttivo, distributivo, amministrativo e gestionale. Qualcosa che, come dicevo, costringa il manager a pensare, a riflettere e a individuare in maniera tempestiva eventuali criticità. In modo da poter intervenire immediatamente. Ecco perché il business plan assume in tale ambito importanza strategia. Questo perché il piano industriale non è soltanto uno strumento di pianificazione ma lo è anche di controllo. Dal semplice confronto delle informazioni contenute nel business plan con quelle prelevate dal sistema informativo-contabile è facile individuare eventuali criticità e adottare le opportune correzioni. Ancora una volta, quindi, le decisioni del manager sono supportate da una serie di informazioni.

Il business plan è lo strumento che permette di definire, in un arco di tempo solitamente quinquennale, la rotta da seguire per l'impresa che intende raggiungere il successo. Questo perché aiuta l'imprenditore a stabilire gli obiettivi e a individuare le strategie da adottare per raggiungerli. Anche in questo caso, quindi, siamo di fronte ad una soluzione che costringe il manager a pensare, a riflettere e a individuare gli obiettivi da raggiungere e le soluzioni da adottare. Chiamatele regole oppure linee guida se volete.

Opportunità, minacce, punti di forza e punti di debolezza

Caratteristica del business plan è quella di rappresentare le informazioni provenienti dall'ambiente esterno, ossia opportunità e minacce relative al mercato, e dall'ambiente interno, ossia i punti di forza e di debolezza di imprenditore e manager. Anche per il business plan ho alcune soluzioni da suggerirvi:

Un buon punto di partenza per poter dare avvio ad un'impresa di successo è, come abbiamo visto, la trasmissione delle informazioni in maniera tempestiva affinché sia possibile prendere la giusta decisione al momento opportuno. Ottenere informazioni precise e attendibili diviene, quindi, di fondamentale importanza. L'informazione giusta vi aiuterà a raggiungere il successo. Perché allora non ricevere tramite posta elettronica le informazioni più importanti, i consigli, i suggerimenti e le idee di business? Iscrivetevi adesso e riceverete periodicamente e-mail per portare al successo il vostro business.

Articoli correlati

Tags: 

Aggiungi un commento