Pos obbligatorio: una soluzione per risparmiare

Pos
Pos

Da diversi mesi i professionisti sono chiamati ad osservare un obbligo piuttosto insolito: l'utilizzo di un dispositivo POS per il pagamento delle prestazioni professionali. Per la verità l'obbligo è scattato lo scorso 30 giugno e per molti professionisti è stata una rivoluzione al punto tale che alcuni di essi non l'hanno proprio tollerata. E non c'è da dargli torto se teniamo in considerazione i costi per la gestione di un POS. Già, perché i costi correlati ad un dispositivo POS possono essere complessivamente alti. Ma ci sono soluzioni low cost che permettono al professionisti di adempiere all'obbligo senza dover necessariamente spendere un capitale. Vi spiego come fare.

Tutti i professionisti, gli artigiani, i commercianti e le imprese sono tenuti ad accettare pagamenti elettronici di importi superiore a 30 euro. Per questo motivo diviene obbligatorio attrezzarsi di POS, il dispositivo elettronico che consente all'esercente di accettare e incassare i pagamenti che avvengono mediante bancomat, carte di credito, carte di debito e prepagate.

Molti professionisti si sono immediatamente rivolti alla propria banca. Ma il risultato è stato un inevitabile aggravio di costi quali ad esempio il canone per l'utilizzo del dispositivo, i costi di installazione e le commissioni sulle transazioni. Insomma, un salasso.

In tale ambito si è distinto fin da subito il servizio di Payleven in quanto ha messo in commercio un prodotto che è il risultato di un perfetto mix tra flessibilità e sicurezza. Intanto permette di poter pagare ovunque e in ogni momento. E poi accetta tutti i tipi di pagamento, non presenta nessun contratto vincolante, non ci sono canoni fissi né particolari obblighi di utilizzo ma solo una piccola commissione. Infine offre sicurezza e affidabilità grazie a rigidi controlli anti frode e di cifratura dei dati.

Payleven garantisce anche il servizio in mobilità in quanto funziona con smartphone e tablet con connettività WiFi, LTE o 3G. Pensate ai taxisti che si trovano a dover utilizzare il POS praticamente ovunque: anche loro potranno gestire gli incassi elettronici in mobilità, in modo semplice e sicuro.

Quella di Payleven è una soluzione altamente innovativa in quanto consente di gestire gli incassi elettronici interagendo attraverso una App con lo smartphone o il tablet dell'esercente. E questo permette di ricevere incassi ovunque e in qualunque momento.

Articoli correlati

Tags: 

Aggiungi un commento