Dichiarazione dei redditi: consegna modello 730/2013 al datore di lavoro

Scadenza: 
Martedì, 30 Aprile 2013

I contribuenti che si avvalgono dell’assistenza fiscale prestata dai sostituti d’imposta devono consegnare al datore di lavoro entro il 30 aprile 2013 il modello 730/2013 e la busta contenente la scelta della destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille. Il datore di lavoro deve rilasciare ricevuta di avvenuta consegna della dichiarazione da parte del contribuente (modello 730-2).

Tags: 

Commenti

Slitta dal 30 aprile al 16 maggio il termine per i contribuenti che presentano il modello 730/2013 attraverso i propri datori di lavoro o gli enti previdenziali. A loro volta, i sostituti d'imposta possono consegnare al contribuente la dichiarazione dei redditi elaborata fino al 14 giugno 2013 e non più entro il 31 maggio 2013. Lo stabilisce un decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato il 26 aprile 2013.

Aggiungi un commento