Stop ai costi di gestione POS: con Payleven pagamenti facili e sicuri

Pos
Pos

È decisamente innovativa la nuova modalità di pagamento lanciata da Payleven ossia il sistema che trasforma smartphone e tablet in POS in tutta sicurezza grazie all'utilizzo di un codice Pin. La soluzione studiata da Payleven promette di rivoluzionare il mondo delle piccole e medie imprese con particolare riferimento agli esercenti, ai ristoratori, ai negozianti al dettaglio e ai tassisti. Sarà così possibile dire addio al Pos, ai costi fissi di gestione e agli onerosi contratti.

Sei esercizi commerciali su dieci non possiedono ancora un POS. Causa di ciò sono sicuramente gli alti costi di installazione e gli onerosi canoni mensili. C'è da considerare che la mancanza di un POS limita, in qualche modo, il regolare svolgimento dell'attività commerciale e ne può compromettere lo sviluppo del business. Come può, allora, una piccola impresa abbattere i costi fissi e rinunciare ai lunghi e onerosi contratti dei tradizionali fornitori di POS? Semplicemente adottando, per il proprio punto vendita, il sistema Payleven, la prima soluzione su tutto il territorio italiano che trasforma smartphone e tablet in un vero e proprio mobile POS, accettando pagamenti con carta di credito e di debito.

Si tratta di un dispositivo mobile, sicuro e senza costi di gestione né termini contrattuali, utilizzabile da qualsiasi realtà aziendale, anche dalle micro imprese, dai professionisti e dai tassisti. È sufficiente munirsi di un lettore Chip And Pin che, collegandosi via Bluetooth all'App gratuita da installare su smartphone e tablet, permette di effettuare pagamenti in tutta sicurezza.

I pagamenti effettuati con Payleven sono sicuri e affidabili. Payleven, infatti, garantisce massima sicurezza al cliente e all'esercente. Ogni transazione rispetta i requisiti PCI di Livello 1, il più alto standard di sicurezza per l'elaborazione dei dati necessari per effettuare transazioni con carta di credito.

Due parole su Payleven: è una start up fondata sull'eccellenza tecnologica; da marzo 2013 è stata autorizzata dal Financial Services Authority (FSA) di Londra (UK) ad operare come Istituto di Pagamento; socio ufficiale dell’Associazione Italiana Istituti di Pagamento e di Moneta Elettronica (A.I.I.P.); fa cosi parte del programma mobile POS di MasterCard, un progetto che garantisce che i fornitori di mobile POS rispettino i corretti principi del settore; si è aggiudicata il premio “WWW 2012” de Il Sole 24 Ore per la categoria website – financial services e il Mob App Award di SMAU 2013 per la categoria migliore App nel mercato business.

Attenzione, però, perché per poter effettuare i pagamenti con Payleven è necessario acquistare il lettore di carte Chip And Pin. Lo trovate su Amazon al prezzo di 69,85 euro.

Quanto alle spese non sono previsti costi fissi ma solo una commissione del 2,75% sul transato. Nessuna commissione nascosta, canoni mensili o costi di installazione. Inoltre assistenza clienti premium e app gratuita per smartphone e tablet.

Tags: 

Aggiungi un commento