Abruzzo: finanziamenti per assunzioni a tempo indeterminato

Assunzioni
Assunzioni

Finanziamenti che vanno da 5.000 a 10.000 euro per le imprese abruzzesi che decidono di trasformare contratti a termine in contratti di lavoro a tempo indeterminato o per chi decide di assumere nuovo personale a tempo indeterminato.

Il budget è molto capiente: dieci milioni di euro per finanziamenti di 5.000 o 10.000 euro a seconda se si vuole rinnovare a tempo indeterminato il contratto a termine oppure assumere nuovo personale a tempo indeterminato. E’ questa una buona occasione per le imprese abruzzesi che grazie al programma chiamato Lavorare in Abruzzo possono avere un importante aiuto economico.

L’obiettivo è quello di favorire la crescita e la salvaguardia dei livelli occupazionali in Abruzzo. L’iniziativa, finanziata con le risorse del Piano Operativo Fse 2007-2013, contrasta la precarietà spingendo le aziende a creare rapporti a tempo indeterminato e abbatte in modo considerevole il costo del lavoro per le imprese.

I 10 milioni di euro messi a disposizione potrebbero creare 1.000 nuove opportunità di lavoro. L’iniziativa è aperta a tutte le aziende abruzzesi che assumono personale a tempo indeterminato anche part-time purché non inferiore a 24 ore settimanali. Il datore di lavoro deve dare l’impegno a non licenziare il lavoratore nei primi 24 mesi successivi all’assunzione.

La domanda deve essere presentata entro il 20 aprile alla Regione Abruzzo.

Articoli correlati

Argomenti: 

Aggiungi un commento