Avvocati e notai chiamati ad un confronto fra diritto sammarinese e legislazione italiana

Meeting
Meeting

Un incontro storico quello fra l'Ordine degli Avvocati Roma e l'Ordine degli Avvocati e Notai di San Marino, invitati ad un convegno tenutosi il 22 marzo scorso presso la sede dell'ordine romano nel palazzo della Corte Suprema di Cassazione in Piazza dei Tribunali.

L'incontro ha focalizzato l'attenzione dei professionisti sull'articolata legislazione vigente a San Marino, ponendo le basi per un confronto informativo attraverso il quale gli avvocati appartenenti all'ordine sammarinese e il Segretario di Stato per l'Industria Dott. Arzilli hanno avuto modo di esporre alcuni dei più recenti e severi provvedimenti volti ad allineare lo scenario legislativo della Repubblica Sammarinese con quello internazionale.

Durante il convegno, l’ordinamento forense sammarinese è stato esaminato nei dettagli, evidenziando i diversi aspetti del diritto comune e della normativa che regola i rapporti di collaborazione tra gli avvocati italiani e quelli sammarinesi. Sugli aspetti professionali e pratici riguardanti le figure dell’avvocato e del notaio a San Marino si è illustrato quindi l’iter burocratico e storico che ha portato a consentire all’avvocato sammarinese di svolgere oggi anche le funzioni di notaio nel piccolo Stato.

Un'importante relazione ha fatto poi luce sul Trust e sui diversi aspetti con i quali questo istituto giuridico di origine anglosassone si è evoluto nella legislazione sammarinese rispetto a quella italiana. Sono stati inoltre presentati gli altri istituti fiduciari tipici nel diritto sammarinese.

Il convegno si è concluso con l’intervento del direttore dell’Ufficio Brevetti e Marchi di San Marino, il quale ha portato l’attenzione dei professionisti presenti in sala sugli aspetti riguardanti la legislazione nazionale sammarinese relativa ai marchi e brevetti depositati in San Marino.

L'incontro ha riscosso un'elevata partecipazione da parte dell'Ordine degli Avvocati Roma e ha rinnovato un positivo interesse nei confronti del diritto sammarinese e dei professionisti del diritto che operano a San Marino.

Articoli correlati

Argomenti: 

Aggiungi un commento