NASpI e tirocinio: c’è compatibilità?

NASpI
NASpI

La NASpI è l’indennità di disoccupazione che spetta a tutti coloro che perdono involontariamente il posto di lavoro. Pertanto, il lavoratore licenziato potrà percepire un contributo fino ad una durata massima di due anni e, comunque, fino a quando continuerà a mantenere lo stato di disoccupazione. Ma cosa accade se durante il periodo in cui si percepisce la NASpI si viene chiamati a svolgere un tirocinio? C’è compatibilità tra l’indennità di disoccupazione NASpI e il tirocinio? Te le spiego in questo articolo.

SULLO STESSO ARGOMENTO
Guida alle indennità di disoccupazione NASpI e DIS-COLL Guida alle indennità di disoccupazione NASpI e DIS-COLL
LavoroImpresa.com, 2021
€ 8,49
Ammortizzatori sociali e misure a sostegno del reddito Ammortizzatori sociali e misure a sostegno del reddito
LavoroImpresa.com, 2021
€ 24,00

Una delle cause di decadenza dalla NASpI è la perdita dello stato di disoccupazione. È, pertanto, una conseguenza automatica che il soggetto che percepisce la NASpI decada dall’indennità di disoccupazione quando viene nuovamente assunto. La decadenza interessa anche i casi di anticipo NASpI, ossia quei casi in cui sia stata chiesta la liquidazione anticipata e in unica soluzione della NASpI per avviare una nuova impresa (cd. NASpI anticipata per apertura partita IVA).

Quanto appena detto è, comunque, da intendersi in linea di massima. Poiché sono tanti i casi in cui la NASpI è compatibile con lo svolgimento di una attività autonoma o di lavoro dipendente, intermittente o occasionale. Per conoscere nel dettaglio tutti aspetti che assumono una grande importanza, puoi scaricare il mio ebook che si intitola Guida alle indennità di disoccupazione NASpI e DIS-COLL.

Può accadere, inoltre, che, invece di trovare una nuova occupazione, il soggetto che percepisce la NASpI ha l’opportunità di svolgere un tirocinio. A questo punto sorge il dubbio se con il tirocinio si può continuare a mantenere lo stato di disoccupazione, condizione indispensabile per percepire la NASpI. Per farla breve: se sei in disoccupazione NASpI puoi accettare la proposta di un tirocinio senza perdere l’indennità? Indennità NASpI e tirocinio sono compatibili?

Quando si parla di tirocinio occorre chiarire quali siano le tipologie di tirocinio:

  • tirocinio curriculare: è finalizzato al completamento del percorso di istruzione dello stagista ed è svolto all’interno di un piano di studio scolastico o universitario;
  • stage extracurriculare: finalizzato all’inserimento o al reinserimento lavorativo di disoccupati, attraverso l’acquisizione di competenze professionali;
  • tirocinio professionale: svolto per poter poi avviare una attività professionale.

Nessuna delle tre predette tipologie di tirocinio costituisce un rapporto di lavoro subordinato o parasubordinato. Pertanto, l’indennità di disoccupazione NASpI è compatibile con il tirocinio. Prima di chiudere ti do un'ultima precisazione: se ti trovi nella condizione appena esposta - ossia se hai iniziato un tirocinio durante la NASpI - e non hai ancora ricevuto l'indennità mensile che ti spetta, non è perché tu sia decaduto ma ti trovi di fronte ai pagamenti disoccupazione INPS in ritardo 2021.

ARTICOLI CORRELATI

Argomenti: 

Aggiungi un commento