Contabilità generale con Excel

Contabilità con Excel
Contabilità con Excel

Con Excel è possibile creare una cartella elettronica per la gestione della contabilità generale. In questo modo si potrà ottenere un libro giornale per la registrazione delle scritture contabili.

La cartella elettronica che ho predisposto contiene tre fogli: Contabilità, Riepilogo e Mastro. Il foglio Contabilità deve riportare, in maniera cronologica, le registrazioni della partita doppia; il foglio Riepilogo, oltre a contenere l’elenco dei conti utilizzati, permette la visualizzazione del saldo aggiornato; il foglio Mastro, infine, permette la visualizzazione delle registrazioni per singolo conto.

Nel foglio Riepilogo ho inserito in ordine alfabetico (al fine di facilitare la ricerca al momento della registrazione della scrittura contabile), il piano dei conti solitamente utilizzato dalle imprese. I conti inseriti possono essere richiamati, attraverso un menu, nel foglio Contabilità.

Il foglio elettronico provvederà al momento del salvataggio a controllare che il totale Dare sia uguale al totale Avere. In caso di probabile errore visualizzerà un messaggio.

Ogni movimento contabile registrato nel foglio Contabilità determina una modifica ai saldi del foglio Riepilogo. Per consentire il corretto funzionamento del foglio di calcolo, la definizione dei conti deve essere univoca, non devono essere inseriti due o più conti con identica descrizione. In questo modo, in ogni momento è possibile essere a conoscenza dell’esatta situazione contabile della società.

Il foglio di calcolo Mastro è stato realizzato per permettere un’analisi approfondita per ogni singola voce di conto. Infatti, attraverso l’inserimento della descrizione del conto nella casella di riepilogo saranno filtrate tutte le registrazioni inserite nel foglio Contabilità. E' possibile scaricare gratuitamente il file Excel per la gestione della contabilità generale. E' sufficiente inserire nome ed e-mail per ricevere un messaggio di posta elettronica contenente il link per il download. Scarica ora il file Excel per la gestione della contabilità generale.

Articoli correlati

Tags: 

Commenti

Ottimo

Complimenti, utilissimo!

ciao, ottiimo .... complessivamente , ma ho un anomalia , uso OFFICE 2010 ( probabile che sia questa la causa ) ma se scrivo in avere di banca il valore riporta sempre zero non andando in negativo nel conto banca..
Suggerimenti ??'

Grazie mille Paolo,
ho rimosso il bug, aggiornato il file e ho caricato la versione corretta.

come posso tutilizzarlo per fare una verifica? non mi fa cambiare in cassa..

Complimenti molto interessante.
L'unica cosa è che i fogli excel restano piccoli e non è possibile ingrandirli, almeno io non riesco a farlo.
Grazie

Grazie per il suggerimento.
Il file Excel è stato aggiornato.

se si superano le duemila righe di contabilità cosa si deve fare???

Chiedo scusa per il disturbo e faccio i complimenti. Ho raggiunto le duemila registrazioni e me ne mancano altre da fare.
Rimango in attesa di un gradito riscontro e ringrazio anticipatamente.
Grazie

Salve Giovanni,
il file Excel in allegato all'articolo è stato concepito nell'ottica della gestione di piccole realtà aziendali e, per questo, è stato previsto un utilizzo limitato.
Per poter disporre di maggiori funzionalità del file dobbiamo sentirci in privato. Trova tutti i miei riferimenti alla pagina Contatti di questo sito.

come si scarica?

Subito dopo la sezione dedicata agli articoli correlati c'è il link "Download File Excel Contabilità Generale".

Salve,

come faccio a proteggere il documento ? grazie

salve, non sono brava ad usare excel come faccio a collegare le fatture ke ho salvato e fatto su excel ? o devo scrivere sempre l'importo, scusa l'ignoranza ma veramente non so come fare, ho bisogno di auto sopratutto per fare i riepiloghi ai clienti (credito vs clienti). grazie

Utilissimo, ma non riesco a capire il funzionamento della pagina mastro...non doveva compilarsi automaticamente una volta inserite le voci in contabilità?

Certamente, la pagina Mastro si compila automaticamente con tutte le voci già inserite in contabilità. Tuttavia essendo una tabella Pivot è necessario aggiornarla. Per fare questo occorre posizionarsi sulla tabella, richiamare il menu a comparsa con il tasto destro del mouse e accedere alla funzione "Aggiorna". I valori saranno inseriti automaticamente.

Caro Nicola, il programma funziona bene , se però riuscisse anche ad aggiornare i mastrini dei fornitori/clienti ...sarebbe fantastico. grazie per l'attenzione.
Roberto G.

Grazie per il suggerimento, Roberto.
Ne terrò conto quando comincerò a lavorare alla nuova versione.

Ottimo e semplice da usare

bello

bello e funzionale, molto comodo

Buon giorno, sottolineo, due punti:
1) il foglio contabilità non è collegato con il foglio mastro.
2) il foglio riepilogo, indica correttamente i conti, ma non bilancia, nel senso non redige il profitti e perdite, sulla base dei costi e ricavi inseriti.
Grazie tante per la disponibilità.

Grazie Antonio per avere lasciato la tua opinione sul foglio elettronico Excel per la gestione della contabilità.
Il foglio Mastro è una semplice tabella pivot. In quanto tale, l'aggiornamento dei dati non avviene in real time ma è necessario un input da parte dell'utente. Per questo occorre visualizzare il foglio Mastro, tasto destro del mouse su qualsiasi parte della tabella per richiamare il menu a comparsa e selezionare la voce "Aggiorna". Solo in questo modo tutti i dati inseriti nel foglio Contabilità vengono trasferiti al foglio mastro. Quanto al foglio "Riepilogo" non ha la pretesa di essere un conto profitti e perdite ma solo un riepilogo, in ordine alfabetico, di tutti i conti.

salve, complimenti per il foglio excel, utilissimo.non riesco pero' a collegare il mastro. inoltre, volevo chiedere se è possobile creare un collegamento con clienti e fornitori.grazie

Per collegare il mastro alla registrazione fai tasto destro del mouse > Aggiorna. Quanto al collegamento con clienti e fornitori al momento non è previsto.

curiosità

grazie

grazie

come posso scaricarlo? Ringrazio

Aggiungi un commento