Contabilità: conferimento dei soci nelle S.n.c.

Contabilità
Contabilità

Al momento della costituzione di una società a nome collettivo (S.n.c.) devono essere rilevate in prima nota le opportune registrazioni contabili. In particolare viene acceso il conto Capitale sociale per lo stesso valore dei conferimenti, sia in denaro che in natura, dei soci. Vediamo, allora, come registrare in contabilità il conferimento dei soci nelle s.n.c., rinviandovi alla lettura del libro Le operazioni straordinarie tra normativa nazionale e principi contabili internazionali per ogni utile approfondimento.

Si immagini dover costituire la Alfa S.n.c. i cui soci sono i signori Rossi, Bianchi e Verdi.

Il socio Rossi conferisce un impianto valutato 25.000 euro. Il signor Bianchi apporta una società valutata 20.000 euro e composta dai seguenti elementi:

Attrezzature 50.000,00
Crediti vs clienti 10.000,00
Debiti vs fornitori 18.000,00
Merci 42.000,00
Mutui passivi 70.000,00

Il signor Verdi apporta contante per 15.000 euro.

Al momento della costituzione saranno rilevate le seguenti registrazioni contabili:

Dare Avere
Socio Rossi c/conferimento 25.000,00
Socio Bianchi c/conferimento 20.000,00
Socio Verdi c/conferimento 15.000,00
Capitale sociale 60.000,00

Nel momento in cui avvengono i conferimenti si registreranno le seguenti scritture:

Dare Avere
Impianti 25.000,00
Socio Rossi c/conferimento 25.000,00
Dare Avere
Attrezzature 50.000,00
Crediti vs clienti 10.000,00
Merci 42.000,00
Avviamento 6.000,00
Debiti vs fornitori 18.000,00
Mutui passivi 70.000,00
Socio Bianchi c/conferimento 20.000,00
Dare Avere
Denaro in cassa 15.000,00
Socio Verdi c/conferimento 15.000,00

Tags: 

Aggiungi un commento