di Nicola Santangelo

Venerdì, 5 Luglio 2024 - 14:19

Gli interessi passivi sono la parte di rata che l'impresa paga alla banca per avere prestato il capitale necessario ad acquistare immoobili. Il calcolo degli interessi passivi sui mutui è un’operazione frequentemente effettuata in sede di chiusura del bilancio. Ciò avviene poiché non sempre gli interessi corrisposti all’istituto di credito coincidono con l’esercizio solare. È, pertanto, necessario calcolare la quota parte di competenza dell’esercizio corrente.

Per approfondire:

Interessi di mora e partita doppia: come gestirli in contabilità e bilancio

Il codice civile stabilisce che se un soggetto non adempie ad una obbligazione, la controparte può costituirlo in mora mediante intimazione o richiesta fatta per iscritto. Nelle obbligazioni che hanno per oggetto una somma di denaro sono dovuti interessi legali a partire dal giorno della messa in mora. Diviene, quindi, molto importante gestire correttamente gli aspetti contabili legati agli interessi di mora.

Idee e risorse per aprire un’attività imprenditoriale nel 2024

Aprire un’attività imprenditoriale è il sogno di molti italiani ma richiede una buona dose di coraggio, determinazione e preparazione. Continua a leggere questo articolo. Troverai interessanti spunti di riflessione: idee e risorse che ti spingeranno ancora di più ad aprire un'attività imprenditoria nel 2024.

Come creare la perfetta esperienza di acquisto per i tuoi clienti

La perfetta esperienza di acquisto è quella che lascia il cliente soddisfatto, felice e desideroso di ritornare. Tale condizione è in grado di trasformare un acquisto occasionale in una relazione duratura e fedele con il brand. L’esperienza di acquisto non si limita semplicemente al momento dell’acquisto di un prodotto o servizio ma si estende a ogni singolo istante che il cliente vive all’interno del tuo punto vendita: dalla prima impressione che il cliente ha del negozio fino al servizio post-vendita. Un’esperienza positiva, che superi le aspettative del cliente, contribuisce a creare un ricordo duraturo e piacevole, che può tradursi in una maggiore lealtà e fiducia nei confronti del marchio. Ecco perché dovresti impegnarti a creare la perfetta esperienza di acquisto per i tuoi clienti.

Idea innovativa per il business: trasformare la passione in profitto

Nel processo di creazione e gestione di un’impresa di successo, l’idea innovativa diventa una componente di importanza strategica per il business. Un’idea innovativa, originale e rivoluzionaria non solo distingue l’impresa nel mercato competitivo ma serve anche come pilastro fondamentale per la costruzione di una realtà imprenditoriale solida e duratura. L’idea vincente, che in numerosissimi casi si allinea alle passioni dell’imprenditore, è la base su cui costruire il proprio successo imprenditoriale e generare un profitto. Questa connessione emotiva può essere un potente motore di successo, poiché l’entusiasmo e la conoscenza approfondita di un campo specifico possono generare soluzioni uniche e attrarre un pubblico fedele. È questo un articolo che parla di come concentrarsi sull’idea innovativa per il business e trasformare la passione in profitto.

Guida alla scelta della piattaforma per eCommerce più adatta a sé

Quando si parla di piattaforma per eCommerce si intende una soluzione software che consente di creare e gestire negozi virtuali in cui vendere prodotti e servizi. Per evitare di avere un eCommerce obsoleto, non efficace o poco efficiente è fondamentale scegliere la giusta piattaforma per la vendita online, che deve avere specifiche funzionalità per essere competitiva e portare risultati nel medio e lungo periodo.

8 errori da evitare quando si avvia un’impresa

L’avvio di un’impresa richiede molto più del semplice riconoscimento di un bisogno e della costruzione di credibilità. Il panorama imprenditoriale è densamente popolato e altamente competitivo e gli errori, oltre che essere particolarmente onerosi, rischiano talvolta di essere fatali per il futuro della tua attività. Questi sono gli 8 errori che dovresti evitare se stai pensando di avviare un’impresa.

NASpI luglio 2024: il calendario dei pagamenti

I pagamenti della NASpI, la misura di sostegno al reddito per i disoccupati, saranno effettuati dall’INPS anche nel mese di luglio 2024 e riguarderanno tutti gli italiani che ne hanno fatto richiesta e che risultano beneficiari. Attenzione, però: dal prossimo mese scattano le disposizioni previste dal decreto Coesione (nel momento in cui si scrive in corso di conversione in legge). Cambiano così le regole e migliaia di disoccupati potrebbero dire addio al sussidio di disoccupazione previsto per legge. In questo articolo scoprirai come rispettare le regole per continuare a beneficiare della NASpI e il calendario dei pagamenti NASpI relativamente al mese di luglio 2024.

Risoluzione consensuale del contratto di lavoro: quando si ha diritto alla NASpI

La NASpI è l’indennità di disoccupazione che spetta a lavoratori dipendenti, apprendisti, soci lavoratori di cooperative, dipendenti a tempo determinato delle Pubbliche Amministrazioni e personale artistico con un rapporto di lavoro subordinato che hanno perso involontariamente il posto di lavoro (ossia per volere del datore di lavoro). Tuttavia sono previsti alcuni casi in cui l’indennità spetta anche quando il rapporto di lavoro sia cessato volontariamente. In questo articolo ti parlo del diritto alla NASpI quando si verifica la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.