Via libera ai contributi per bed & breakfast: regolamento e domande

Contributi bed & breakfast

Possono essere richiesti già da oggi, giovedì 23 dicembre 2021, i contributi messi a disposizione dal Ministero del Turismo a sostegno dei bed & breakfast a carattere non imprenditoriale. Si tratta complessivamente di 5milioni di euro destinati ai titolari di B&B. In questo articolo ti spiego il regolamento, l’importo che potrai ricevere e le modalità di presentazione della domanda.

Contributi per bed & breakfast

Il Ministero del Turismo ha stanziato 5milioni di euro da destinare ai bed & breakfast a carattere non imprenditoriale. L’assegnazione delle risorse è avvenuta in virtù dell’art. 7-bis, comma 3, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito con modificazioni con legge 23 luglio 2021, n. 106. Il MiT, adesso, ha pubblicato l’avviso 3772 del 22 dicembre 2021 con il quale sono definite le modalità di presentazione dell’istanza.

Requisiti

La domanda può essere presentata dai soggetti titolari di bed & breakfast a carattere non imprenditoriale che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  1. svolgere l’attività di bed and breakfast a carattere non imprenditoriale in Italia;
  2. essere in regola con gli obblighi in materia previdenziale, fiscale e assicurativa;
  3. essere in possesso del codice identificativo regionale di cui all’articolo 7-bis, comma 3, del decreto legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106 o, in mancanza, aver presentato segnalazione certificata di inizio dell’attività di bed and breakfast a carattere non imprenditoriale.

Presentazione della domanda

Le domande possono essere compilate e trasmesse online. L’apertura dello sportello telematico è avvenuta oggi, 23 dicembre 2021 e rimarrà aperta fino alle ore 12.00 del 30 dicembre 2021. Occorre, pertanto, fare in fretta poiché l’assegnazione e l’erogazione del contributo sono disposte:

  • secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande;
  • fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Il contributo è riconosciuto nella misura fissa di 2mila euro per ciascun soggetto.

Per accedere al sistema occorre essere in possesso di credenziali SPID2 o della Carta Nazionale dei Servizi (CNS) nonché di firma elettronica con la quale si provvederà a firmare digitalmente la distinta rilasciata dallo sportello telematico.

Altri incentivi e contributi per B&B

Sono numerosi gli incentivi e i contributi che puoi ricevere per il tuo bed & breakfast. Quello di cui ti ho parlato oggi è stato istituito nello stato di previsione del Ministero del turismo, con l’articolo 7-bis, comma 3 del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 23 luglio 2021, n. 106.

Se vuoi conoscere tutti gli altri incentivi e i contributi che puoi richiedere per il tuo B&B (compresi i finanziamenti e i contributi regionali) puoi leggere il libro che ho scritto per Maggioli Editore dal titolo Guida alle agevolazioni e al business plan per l'apertura e la gestione di un bed & breakfast.

Per approfondire

Business plan bed & breakfast

Il business plan per il tuo bed & breakfast è pronto. Devi solo scaricarlo. Se lavori nel mondo del turismo o vuoi aprire un B&B, questo business plan ti aiuterà a far decollare il tuo progetto. Aprire un B&B e raggiungere il successo è facile se segui le indicazioni fornite in questo business plan. Devi soltanto personalizzare il modello con i dati del tuo progetto per ottenere uno strumento di sicuro effetto, ricco di contenuti utili a presentare al meglio l'idea imprenditoriale: obiettivi da perseguire e strade da percorrere; analisi del mercato; fattibilità tecnica, organizzativa ed economico-finanziaria; bilancio di previsione; piano degli investimenti; conto economico e stato patrimoniale.

€ 25,00


Prodotto disponibile Prodotto disponibile

Guida alle agevolazioni e al business plan per l'apertura e la gestione di un bed & breakfast

Sesta edizione di Guida alle agevolazioni e al business plan per l'apertura e la gestione di un bed & breakfast, il libro ideale per chi vuole aprire un bed & breakfast e per i professionisti (commercialisti, ragionieri, consulenti aziendali) che devono seguire gli aspetti contabili e fiscali della struttura. Il testo è aggiornato con il decreto PNRR 2 (D.L. 36/2022), la legge 52/2022 di conversione del decreto Riaperture (D.L. 24/2022), la legge 25/2022 di conversione del decreto Sostegni-ter (D.L. 4/2022) e con la legge di bilancio 2022 (L. 234/2021).

€ 49,00 € 41,65


Prodotto disponibile Prodotto disponibile
Spedizione immediata Spedizione immediata

Mettere a reddito il proprio immobile con affitti brevi e bed & breakfast

Questo è l'ebook perfetto per chi vuole mettere a reddito il proprio immobile (o semplicemente alcune camere disponibili all’interno della propria abitazione principale) attraverso la formula degli affitti brevi o del bed & breakfast. Il testo espone la disciplina di:
  • locazioni brevi, ossia i contratti di locazione di immobili ad uso abitativo di durata non superiore a trenta giorni, ivi inclusi quelli che prevedono la prestazione dei servizi di fornitura di biancheria e di pulizia dei locali, stipulati da persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività d’impresa, direttamente o tramite soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare o che gestiscono portali telematici;
  • bed & breakfast, ossia una struttura ricettiva a conduzione e organizzazione familiare che fornisce al proprio ospite il servizio di alloggio e prima colazione utilizzando parti della stessa unità immobiliare in cui dimora il proprietario;
  • strutture ricettive con le caratteristiche della civile abitazione, ossia affittacamere, agriturismo, albergo diffuso, appartamento ammobiliato per uso turistico, casa per ferie, casa religiosa, casa vacanze, country house e residenze di campagna.

€ 17,58


Prodotto disponibile Prodotto disponibile
Download immediato Download immediato
Consigliati per te

Aggiungi un commento

HTML ristretto

  • Elementi HTML permessi: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.