8 idee per metterti in proprio senza investimenti

Mettersi in proprio

Se stai cercando un reddito integrativo al tuo stipendio oppure un'idea per avviare un business alternativo, posso darti 6 idee per metterti in proprio senza investimenti. Diventa imprenditore sfruttando il web con queste soluzioni immediate, semplici, veloci e, soprattutto, low cost. Avrai modo, quindi, di applicare tutto il tuo talento e la tua creatività in un'attività profittevole. Ti darò 8 idee di business, facili da applicare che potrai mettere in pratica nel 2023. A supporto di questo articolo trovi anche un ebook che potrai scaricare immediatamente per scoprire le mie 10 idee per ripartire. Un testo ricco di suggerimenti, immediatamente applicabili, che consentono a imprese e professionisti di esplorare nuove nicchie di mercato e sperimentare nuove opportunità di business.

Crearsi un lavoro senza soldi

La tecnologia e la diffusione di internet ci aiutano a trovare opportunità di guadagno che non richiedono investimenti iniziali significativi. Ma da qui, a dire che oggi ognuno di noi può crearsi un lavoro senza soldi mi sembra piuttosto un'esagerazione.

Quelle che sto per darti, infatti, sono idee per mettersi in proprio che non richiedono grossi investimenti. Tuttavia dovai pur sempre mettere in conto la necessità di sostenere alcune spese.

Parti, però, con il piede giusto cercando di ridurre al minimo le spese iniziali:

  • inizia da ci√≤ che ti piace: il modo migliore per trovare un lavoro che ti soddisfi √® fare qualcosa che ti appassiona;
  • sfrutta le tue competenze: pensa a cosa sai fare meglio e a come puoi mettere le tue competenze al servizio degli altri;
  • crea un piano: quando avrai individuato un'idea, √® importante creare un piano per realizzarla. Questi modelli di business plan, ad esempio, ti aiuteranno a definire gli obiettivi, le strategie e le risorse necessarie per raggiungere il successo;
  • sii perseverante: creare un lavoro da zero richiede tempo e impegno. Non aspettarti di diventare ricco e famoso dall'oggi al domani. Sii perseverante e continua a lavorare sodo e prima o poi i tuoi sforzi saranno ripagati.

1. Vendi prodotti fatti in casa

Se non hai una buona idea di business potresti sempre prendere una vecchia idea, rivederla, personalizzarla e farne un business. E quale migliore occasione per cominciare a vendere i tuoi prodotti fatti in casa? Si chiamano artigiani (l'impresa artigiana in Italia è particolarmente diffusa) e vendono direttamente ai consumatori finali.        

Se hai un particolare interesse per gli homemade, se riesci a costruire qualcosa, a creare oggetti oppure a disegnare o a dipingere, sei pronto per lanciare il tuo business. Qualche esempio? Oggetti realizzati con la creta, ceramica, vetro oppure in feltro e pannolenci ma anche collane, bracciali, quadri, fotografie, magliette.        

Ho conosciuto ragazzi e ragazze che realizzano e vendono coloratissimi bigliettini da visita personalizzati, segnalibri in stoffa originali ed esclusivi, innovativi sottopentole realizzati con le pinze per il bucato, candele profumate e saponette di ogni forma e fragranza, marmellate e confetture, profumi e deodoranti per il corpo a base di miele e limone. Insomma, la gente si inventa (e vende) di tutto. Perché non dovresti farlo tu? Prova a vedere quanto è facile vendere le tue creazioni online.        

Si tratta di un mercato in crescita, che apprezza l’originalità, la qualità e la personalizzazione dei prodotti. Tutto ciò che ti serve è un'idea (e già credo di avertene dato a sufficienza) e tanta buona volontà. Se idea e volontà non ti mancano allora apri subito un sito web o un blog (qui ti spiego come vendere prodotti online e guadagnare subito e con pochi soldi), crea una pagina per ogni prodotto che vendi e buona fortuna.

2. Vendi in dropshipping

Ti ho messo in crisi, vero? Probabilmente non conosci il significato di dropshipping o forse lo conosci ma ritieni che questa tecnica non faccia al caso tuo. In entrambi i casi, secondo me, dovresti fare molta attenzione a questa tecnica poiché ti permetterà di guadagnare qualche soldo extra.        

Dropshipping è, in sintesi, un modello commerciale nel quale un venditore vende un prodotto senza possederlo materialmente nel proprio magazzino ma appoggiandosi ad un fornitore (chiamato dropshipper) che possiede il bene e che provvederà a spedirlo direttamente al consumatore finale. Facile, no?    

Ho capito: sei pi√Ļ confuso di prima. Allora segui i passi che ti dir√≤. Ti invito a provare gratuitamente il dropshipping: inizia con il dropshipping.¬†¬†¬†¬†¬†

Con la tecnica del dropshipping, quindi, si diventa, in sintesi, intermediari di uno o pi√Ļ prodotti facilitandone la vendita. Il guadagno √® dato dalla differenza che c'√® tra il prezzo che si pratica al dropshipper e quello di vendita al consumatore finale. Con il dropshipping, quindi, hai la possibilit√† di crearti un'attivit√† di vendita online senza necessariamente dover sostenere grossi investimenti n√© avere magazzini o lavoratori dipendenti.¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†

Ho letto il libro di Francesco Antonacci dal titolo Ecommerce marketing & vendite e ho capito che la vendita online in dropshipping richiede anche abilità commerciali notevoli da far valere negli accordi con i produttori/grossisti per cercare di strappare dei prezzi di vendita migliori rispetto agli altri rivenditori. In alcuni casi, questo si può tradurre anche in investimenti diretti di merce che il produttore/grossista manterrà nel proprio magazzino.

3. Lancia il business del domain flipping

Il termine domain flipping indica l'acquisto e la vendita di domini web. Con la compravendita dei domini di siti web si possono fare i pi√Ļ grandi affari e guadagnare qualche bel soldino.¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†

Immagina che io sia il CEO di una società che vende patate bollite. Per il mio e-commerce vorrei avere l'indirizzo web patatebollite.it ma, purtroppo, è di proprietà del sig. Tizio che lo rivende per un migliaio di euro. Ai fini dell'indicizzazione sui principali motori di ricerca quel dominio per me diventa una scelta necessaria anche a costo di pagare una cifra sproporzionata. Ecco, questo potrebbe essere il tuo nuovo business.        

Trova una parola chiave per un dominio, diventane proprietario e attendi un compratore. Acquistare oggi un dominio libero ti costa circa 50 euro. Rivendendolo entro un anno a 1.000 euro, l'investimento ti genera una plusvalenza del 2.000%. Non credo esistano investimenti che rendano così tanto. Prova ad usare questo strumento di idee per nomi di dominio. Non soltanto ti aiuterà a stimolare la tua fantasia ma ti consentirà anche di verificare la disponibilità del domino stesso.        

I vantaggi del domain flipping possono essere così sintetizzati: attività semplice, rischi d'impresa praticamente inesistenti, investimento iniziale basso.        

Se vuoi saperne di pi√Ļ sul domain flipping ti suggerisco di leggere l'ebook Domain Flipping: come guadagnare comprando e vendendo siti web scritto da Luigi Forti per Blueditore. Potrai acquisire le nozioni fondamentali nonch√© numerose dritte, suggerimenti e consigli per comprare e rivendere i nomi di dominio.

4. Vendi video clips

Da qualche anno a questa parte il web si √® accorto dei contenuti video: sono pi√Ļ virali dei contenuti testuali, attirano i visitatori, amplificano le vendite e massimizzano i profitti. Insomma la gallina dalle uova d'oro? Probabilmente s√¨. Ma a patto di realizzare dei bei video. E non tutti sono bravi a farlo.¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†

Inutile dire che non è sufficiente avere uno smartphone dotato di videocamera per sfornare video virali. Se hai un minimo di attrezzatura puoi realizzare piccoli videoclip da mettere in vendita. Tu pensa soltanto a fare filmati professionali; per il resto hai tutto ciò che ti serve per vendere online.       

Se io dovessi realizzare videoclip per questo sito sicuramente andrei alla ricerca di filmati afferenti al pagamento delle imposte, al business, alle banche, all'Agenzia delle Entrate o al Ministero delle Finanze.       

Ecco, individua una nicchia di mercato verso la quale ti senti portato e con la videocamera in tasca comincia a girare per la tua città. Troverai sicuramente grande ispirazione. Poi torna a casa, scarica tutto sul computer, taglia, monta e metti in vendita il tuo videoclip finito. A questo link trovi tutto ciò che ti serve per il tuo editing video.

5. Crea app per smartphone

Se in questo momento sfoglio il mio smartphone trovo decine di applicazioni: un'app per mandare email, una per navigare sul web, per ascoltare la mia musica preferita, per guardare film e serie tv o leggere tutti i libri che voglio, per conoscere gli orari di treni e aerei, per fare sport, per chattare, per trovare il ristorante pi√Ļ vicino, per prenotare il carsharing, per verificare l'andamento real time della borsa italiana e di quelle internazionali.¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†

Insomma c'è un'app per tutto. Le app hanno cambiato il modo di relazionarci con gli smartphone e con il mondo. Crea un'app, inseriscila negli store, permetti che venga scaricata gratuitamente e vedrai che qualcuno troverà interessante il tuo prodotto. Se poi, oltre che interessante, è anche utile vedrai che la tua app si diffonderà a macchia d'olio sia in Italia che all'estero.        

Ma come si guadagna con le app se ho appena detto di farla scaricare gratuitamente? Semplice: basta prevedere una versione base gratuita e una versione con funzionalità avanzate a pagamento. Non mettere grosse cifre: un buon prezzo per un'app è 0,99 euro. Dovrai, poi, affidarti ad una piattaforma per vendere online e il gioco è fatto.        

Benissimo, mi dirai, la teoria √® chiara ma la pratica un po' meno. Come realizzo applicazioni per smartphone? Ti do qualche dritta facile facile. Innanzitutto ti consiglio di perfezionare le tue conoscenze su Android per diversi motivi. Android √® un sistema operativo per dispositivi mobili che ha raggiunto una diffusione pressoch√© globale. In tutto il mondo sono circa 2 miliardi le persone che utilizzano Android. √ą un sistema operativo decisamente poliedrico: smartphone, tablet, orologi, automobili, televisioni, elettrodomestici. Tantissimi dispositivi utilizzano Android.¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†

Cominciando a programmare applicazioni per Android riuscirai a massimizzare le opportunità di business. Non sto qui a dirti come si realizzano app per smartphone. Matteo Bonifazi sa farlo meglio di quanto riuscirei a fare io. Lui è sviluppatore Android e Google Developer Expert e ti aiuterà a sviluppare applicazioni per Android in 7 giorni. Solo sette giorni per realizzare la tua prima applicazione e pubblicarla sul Play Store, il marketplace di Google con oltre un miliardo di persone pronte a scaricare la tua app. Veramente geniale!

6. Insegnante web

Se sei a conoscenza di una materia puoi insegnarla a chi desidera imparare. Ognuno di noi ha una passione, un particolare interesse. Insomma, ognuno di noi sa tanto di poche cose. Ebbene, le nostre conoscenze possono essere messe a disposizione di altri. Sul web esistono molti studenti che seguono corsi online per imparare un mestiere oppure per approfondire la propria conoscenza su una determinata materia. E tu potresti essere il loro insegnante.

7. Scrittura freelance

Se ami scrivere e hai buone capacità di comunicazione, puoi metterti in proprio come scrittore freelance e offrire i tuoi servizi a siti web, blog, riviste online, aziende e professionisti che hanno bisogno di contenuti di qualità per il loro pubblico.        

Puoi scrivere articoli su vari argomenti, come moda, viaggi, salute, sport, tecnologia e molto altro. Puoi anche specializzarti in un settore specifico e diventare un esperto di nicchia.

8. Affiliate marketing

L’affiliate marketing è una forma di marketing online che ti permette di guadagnare una commissione ogni volta che promuovi e vendi un prodotto o un servizio di un’altra azienda attraverso un link speciale chiamato link affiliato. Puoi promuovere i prodotti o i servizi che preferisci su vari canali online, come il tuo sito web o blog, i social media, le newsletter o i video su YouTube. Per fare affiliate marketing devi iscriverti a programmi di affiliazione offerti da aziende come Amazon, eBay, Booking.com e molti altri.        

Se non sai come partire con l'affiliate marketing, inizia con Affiliate Marketing 2021 di Robert Kasey, una risorsa utilissima per avere una guida completa all’affiliate marketing. Imparerai a conoscere l'affiliate marketing, come funziona, come iniziare e come massimizzare i tuoi guadagni. Ti mostra anche come sfruttare i social media, il SEO e il copywriting per promuovere i tuoi link affiliati.

Mettiti in proprio adesso

Come hai visto puoi trovare numerose idee per metterti in proprio senza investimenti. L’importante è scegliere un’attività che ti appassioni e che risponda alle esigenze del tuo pubblico target. Inoltre devi essere disposto a imparare continuamente e a migliorare le tue competenze e le tue strategie. Se sei determinato e motivato potrai realizzare il tuo sogno di avere un’attività tutta tua senza spendere una fortuna.        

Ricorda, per√≤, che per metterti in proprio devi rispettare una serie di regole. Le troverai chiaramente esposte nel mio e-book dal titolo Guida all'avvio di un'impresa. Si tratta di un manuale completo e ricco di informazioni per te che vuoi metterti in proprio e conoscere gli aspetti pi√Ļ rilevanti dell'impresa, partendo dal business plan fino ad arrivare al bilancio d'esercizio.

Per approfondire

Temporary shop e pop-up store

L'ebook Temporary shop e pop-up store √® il pi√Ļ efficace strumento per comprendere e applicare le strategie di una nuova visione di business. Il temporary shop, una interessante opportunit√† di business che prevede l'apertura di un negozio per un breve periodo di tempo (solitamente da poche settimane a qualche mese). Questo ebook fornisce utili suggerimenti e spunti di riflessione per sfruttare al massimo le potenzialit√† del temporary shop.

‚ā¨ 19,66


Prodotto disponibile Prodotto disponibile
Download immediato Download immediato

Normativa e regole per aprire e gestire l'attività di agriturismo ed enoturismo

L'ebook Normativa e regole per aprire e gestire l'attività di agriturismo ed enoturismo contiene tutte le nozioni in materia di agriturismo ed enoturismo. Grazie ad una chiara ed esaustiva esposizione di requisiti, regole, normative e incentivi, l’imprenditore non avrà difficoltà a investire in questo settore con maggiore consapevolezza e determinazione, anche facendo leva sulle nuove idee che vengono proposte.

‚ā¨ 21,74


Prodotto disponibile Prodotto disponibile
Download immediato Download immediato

Guida alle agevolazioni e al business plan per l'apertura e la gestione di un bed & breakfast

Sesta edizione di Guida alle agevolazioni e al business plan per l'apertura e la gestione di un bed & breakfast, il libro ideale per chi vuole aprire un bed & breakfast e per i professionisti (commercialisti, ragionieri, consulenti aziendali) che devono seguire gli aspetti contabili e fiscali della struttura. Il testo è aggiornato con il decreto PNRR 2 (D.L. 36/2022), la legge 52/2022 di conversione del decreto Riaperture (D.L. 24/2022), la legge 25/2022 di conversione del decreto Sostegni-ter (D.L. 4/2022) e con la legge di bilancio 2022 (L. 234/2021).

‚ā¨ 49,00 ‚ā¨ 41,65


Prodotto disponibile Prodotto disponibile
Spedizione immediata Spedizione immediata

Home restaurant e social eating. Guida all'attività di ristorazione in abitazione privata

Home restaurant e social eating. Guida all'attività di ristorazione in abitazione privata è il libro ideale per tutti coloro che vogliono trasformare la passione per il cibo in business aprendo un ristorante nella propria abitazione. All'interno del testo numerose schede, modelli di comunicazione, facsimile e tabelle.

‚ā¨ 36,99

+ 5 euro spese di spedizione

Prodotto disponibile Prodotto disponibile
Spedizione immediata Spedizione immediata

10 idee per ripartire

Il Coronavirus ha provocato ricadute a livello globale e ha generato una fortissima perturbazione economica e finanziaria. Questo testo vuole essere un indirizzo, uno stimolo e una sollecitazione per tutti gli imprenditori e i professionisti che vogliono affrontare la fine del lockdown con maggiore grinta ed energia, esplorando nuove nicchie di mercato e sperimentando opportunità di business alternative. Con un efficace impiego della tecnologia e buone capacità organizzative sarà possibile avviare un business ad alto rendimento.

‚ā¨ 16,54


Prodotto disponibile Prodotto disponibile
Download immediato Download immediato
Consigliati per te
Argomento

Aggiungi un commento

HTML ristretto

  • Elementi HTML permessi: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.