Aprire un B&B: normativa e tassazione

Bed & breakfast Catania

Il B&B è una formula che permette alle famiglie di ospitare saltuariamente e a pagamento i turisti nella propria abitazione. Agli ospiti è garantito un prezzo più economico rispetto alle tradizionali strutture alberghiere. Si tratta, tutto sommato, di un’attività facile da gestire, che richiede pochi adempimenti e offre interessanti agevolazioni fiscali. Ma attenzione: chi intende aprire un bed & breakfast non deve sottovalutare la normativa e la tassazione.     

La normativa sui bed & breakfast non è univoca a livello nazionale ma varia da regione a regione. In generale, per aprire un bed & breakfast occorre:

  • avere una casa idonea e conforme alle norme igienico-sanitarie e di sicurezza;
  • comunicare al Comune di residenza l’inizio dell’attività e ottenere l’autorizzazione;
  • rispettare i requisiti morali previsti dal TULPS (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza);
  • non avere condanne per reati contro la persona, il patrimonio o la pubblica amministrazione;
  • non avere pregiudiziali antimafia.

L’attività occasionale di B&B deve essere esercitata avvalendosi dell’organizzazione familiare e, pertanto, senza lavoratori dipendenti, soci o collaboratori. Sotto il profilo fiscale l’attività risulta essere a carattere meramente saltuario e, pertanto, è esclusa dal campo di applicazione dell’IVA. Si è, quindi, esonerati dagli adempimenti relativi alla tenuta della contabilità IVA, contribuzione Inps, iscrizione alla Camera di Commercio e iscrizione Inail.     

Attenzione, quindi, alle tasse B&B senza partita IVA: al cliente dovrà, comunque, essere rilasciata ricevuta non fiscale riportante l'intestazione del bed & breakfast, la data e il numero di emissione, i dati anagrafici del cliente e il periodo di permanenza. L’insieme delle ricevute costituirà la base per determinare l’imponibile ai fini della dichiarazione dei redditi.     

I redditi derivanti dall’attività di bed & breakfast sono configurati come redditi diversi ovvero derivanti da attività commerciali non esercitate abitualmente. Sono determinati dalla differenza tra l’ammontare percepito nel periodo d’imposta e le spese, opportunamente documentate, specificamente inerenti alla loro produzione (lavaggio della biancheria, acquisto della colazione, pulizia delle camere e così via).     

Sui redditi percepiti si dovrà calcolare la tassazione B&B. A tal fine si potrà presentare la dichiarazione dei redditi mediante il modello 730 o il modello Unico.     

Aprire un B&B non vuol dire semplicemente avere una camera libera in casa e chiedere l'autorizzazione al Comune per avviare l'attività. Avviare un B&B vuol dire soprattutto creare un piccolo brand, individuare un bisogno e trovare la maniera per soddisfarlo. A te che vuoi approfondire l'argomento, suggerisco la lettura del mio libro dal titolo Guida alle agevolazioni e al business plan per l'apertura e la gestione di un bed & breakfast. Un testo semplice e completo, ricco di utili informazioni per creare un bed and breakfast e portarlo al successo.

Bed & breakfast occasionaleBed & breakfast imprenditoriale
Non deve aprire la partita IVADeve aprire la partita IVA
Non deve iscriversi al registro delle imprese presso la Camera di CommercioDeve iscriversi al registro delle imprese presso la Camera di Commercio
Non deve tenere la contabilità IVADeve tenere la contabilità IVA
Non deve versare i contributi INPS e INAILDeve versare i contributi INPS e INAIL
Deve rilasciare ai clienti una ricevuta non fiscale con i dati del gestore, del cliente e del soggiornoDeve emettere ai clienti una fattura o rilasciare una ricevuta fiscale con i dati del gestore, del cliente e del soggiorno
Deve dichiarare i redditi derivanti dal bed & breakfast come redditi diversi nel modello 730 o UnicoDeve dichiarare i redditi derivanti dal bed & breakfast come redditi d’impresa nel modello Unico
I redditi diversi sono determinati dalla differenza tra le entrate percepite nell’anno e le spese documentate sostenute per l’attività (es. lavaggio biancheria, acquisto colazione, pulizia camere). Sui redditi diversi si applica l’imposta IRPEF secondo le aliquote previste dalla leggeI redditi d’impresa sono determinati secondo il regime contabile scelto dal gestore: ordinario, semplificato o forfettario. Sui redditi d’impresa si applica l’imposta IRPEF secondo le aliquote previste dalla legge
Per approfondire

Business plan bed & breakfast

Il business plan per il tuo bed & breakfast è pronto. Devi solo scaricarlo. Se lavori nel mondo del turismo o vuoi aprire un B&B, questo business plan ti aiuterà a far decollare il tuo progetto. Aprire un B&B e raggiungere il successo è facile se segui le indicazioni fornite in questo business plan. Devi soltanto personalizzare il modello con i dati del tuo progetto per ottenere uno strumento di sicuro effetto, ricco di contenuti utili a presentare al meglio l'idea imprenditoriale: obiettivi da perseguire e strade da percorrere; analisi del mercato; fattibilità tecnica, organizzativa ed economico-finanziaria; bilancio di previsione; piano degli investimenti; conto economico e stato patrimoniale.

€ 25,00


Prodotto disponibile Prodotto disponibile

Guida alle agevolazioni e al business plan per l'apertura e la gestione di un bed & breakfast

Sesta edizione di Guida alle agevolazioni e al business plan per l'apertura e la gestione di un bed & breakfast, il libro ideale per chi vuole aprire un bed & breakfast e per i professionisti (commercialisti, ragionieri, consulenti aziendali) che devono seguire gli aspetti contabili e fiscali della struttura. Il testo è aggiornato con il decreto PNRR 2 (D.L. 36/2022), la legge 52/2022 di conversione del decreto Riaperture (D.L. 24/2022), la legge 25/2022 di conversione del decreto Sostegni-ter (D.L. 4/2022) e con la legge di bilancio 2022 (L. 234/2021).

€ 49,00 € 41,65


Prodotto disponibile Prodotto disponibile
Spedizione immediata Spedizione immediata

Mettere a reddito il proprio immobile con affitti brevi e bed & breakfast

Questo è l'ebook perfetto per chi vuole mettere a reddito il proprio immobile (o semplicemente alcune camere disponibili all’interno della propria abitazione principale) attraverso la formula degli affitti brevi o del bed & breakfast. Il testo espone la disciplina di:
  • locazioni brevi, ossia i contratti di locazione di immobili ad uso abitativo di durata non superiore a trenta giorni, ivi inclusi quelli che prevedono la prestazione dei servizi di fornitura di biancheria e di pulizia dei locali, stipulati da persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività d’impresa, direttamente o tramite soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare o che gestiscono portali telematici;
  • bed & breakfast, ossia una struttura ricettiva a conduzione e organizzazione familiare che fornisce al proprio ospite il servizio di alloggio e prima colazione utilizzando parti della stessa unità immobiliare in cui dimora il proprietario;
  • strutture ricettive con le caratteristiche della civile abitazione, ossia affittacamere, agriturismo, albergo diffuso, appartamento ammobiliato per uso turistico, casa per ferie, casa religiosa, casa vacanze, country house e residenze di campagna.

€ 17,58


Prodotto disponibile Prodotto disponibile
Download immediato Download immediato
Consigliati per te
Argomento

Commenti

Gentile Signor Santangelo,

sperando di incontrare la sua disponibilità, le chiedo gentilmente un informazione circa la gestione di un BB in forma occasionale.
Ho 21 anni di contributi regolarmente versati ad INPS, dal 2024 avvierò un attività di Bed & Breakfast, lasciando dunque l'occupazione da dipendente. Come posso/ in quale forma continuare a versare i contributi?
Grazie per la risposta che vorrà darmi.

Cordiali saluti,

Marco Giuli

Il bed & breakfast consente di offrire ospitalità ai turisti all'interno della propria abitazione per un breve periodo di tempo. Le regole inerenti all'avvio e alla gestione dell'attività sono dettate da normative regionali e dai regolamenti comunali.

In linea di massima, però, l'attività può essere gestita sia in forma occasionale che in forma imprenditoriale. L'esercizio dell'attività imprenditoriale comporta il rispetto delle regole fiscali e tributarie previste per qualsiasi forma di impresa.

Ho parlato dell'esercizio dell'attività di bed & breakfast in forma imprenditoriale nel mio libro intitolato Guida alle agevolazioni e al business plan per l'apertura e la gestione di un bed & breakfast, a cui rimando per i necessari approfondimenti.

In particolare, il soggetto che avvia l'attività di bed & breakfast in forma imprenditoriale può applicare il regime forfetario (sempreché siano rispettati i requisiti). Si tratta di un regime di vantaggio che prevede, fra l'altro, l'applicazione di un'imposta in misura ridotta e il versamento dei contributi INPS.

Aggiungi un commento

HTML ristretto

  • Elementi HTML permessi: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.